• La pubblicità che compare nel forum lo sostiene con una piccola entrata, se usi AdBlock bloccando la visualizzazione delle pubblicità non aiuti il forum. Se vuoi dare una mano disabilitalo quando navighi in queste pagine. Grazie

4 comari in cammino+1 nello zaino verso l'infinito

panucci

Direttivo Ass.ne
Collaboratore Ass.ne
Socio Assoc.ne PPS
Utente attivo
Utenti registrati
è mattina..anzi no, suona la sveglia, ma solo se ti sveglia...io son già sveglia, dalle 2 ...più o meno, singhiozzi accanto a me, allungo una mano, stringo la tua coscia...mi riaddormento, mi risveglio, mi alzo faccio pipi', mi riaddormento...mi muovo, tocco col mio piede il tuo, bollente, mi sposto....ancora singhiozzi....poi la sveglia, serve solo a buttarmi giù dal letto
son 3 notti che va così e mi chiedo dove troviamo la forza di alzarci, metter su lo zaino e camminare, dove si trovano le energie per andare avanti?...sempre?...
salto le risposte...che tanto non le vedo... e con la pila in fronte vediamo di trovare la freccia che ci porterà sul sentiero giusto... 17 km a Santiago...è buio pesto, paese, bosco, paese...parallele alla statale, felpa, caldo, maglietta, di nuovo felpa, stelle, coraggio ci siamo qui noi... fa giorno che mancano poco più di 5 km e a ridosso della zona industriale sbuca un bar...colazione, sello, ci siamo bevute le salite e le discese come un zumo de naranja, in un silenzio dissetante.
dopo km di chiese sempre chiuse, ne troviamo una aperta in periferia della città, e il prete sembra li per noi, per far due chiacchiere, accoglierci e rallentarci... ancora quella sensazione...inizio a rallentare i passi, arrivan le farfalle nello stomaco di colpo, come un uragano...e mi guardo dentro... cerco di restare tranquilla e penso "chissà cosa sentono loro dentro adesso?" ma non lo chiedo... credo non ci sarebbero parole esatte per descriverlo...
e poi eccola li...la piazza, alzo gli occhi al cielo e li chiudo, respiro tutta l'aria che trovo, sorrido, guardo la mia cattedrale, felice...poi mi volto e dico alle comari "benvenute!" ci abbracciamo forte forte
le emozioni travolgenti cancellano pezzi di realtà...so solo che son stata bene dentro questo cammino, che la fatica, la zavorra, le lacrime e il sudore sono state parte di me e con me hanno attraversato boschi, paesi, ponti, prati e aria, che nonostante sia tutta impostata ho mollato qualcosa lungo la strada, e qualcosa ho raccolto, che ho fatto spazio a nuove idee, a nuovi sorrisi, a nuovi orizzonti...
il ritorno a casa è stato lungo...nella mente...ma in un attimo era passata una settimana lunga una vita,
eravamo già li che camminavamo con passo affrettato, senza zaino, come 4 pistoleri pronti allo scontro, dritte verso l' abbraccio a Nonna Michela, gli altri tutti li che ci aspettavano in un silenzio surreale...Rosa si stacca da noi e va dalla sua amata mamma...noi 3 restiamo fuori ad abbracciare la quinta comare gemella di Rosa, Margherita, che tanto ci è mancata e tanto le siamo mancate..... poi piano piano ci riuniamo a Rosa...insieme come sul cammino di Santiago, insieme come sempre siamo state negli anni delle nostre vite, camminandoci affianco anche se lontane...siamo noi, siamo comari, siamo più di sorelle.
Tra le mani di Nonna Michela il rosario di Santiago nostro, in tasca, vicino al cuore, la conchiglia dell' oceano...buon cammino bell' anima, proteggici da lassù come ci hai amato in questo mondo...
 

Jackie

Collaboratore Ass.ne
Socio Assoc.ne PPS
Utente attivo
Utenti registrati
Paola, hai trasmesso felicità e dolore , sentiti come mai.
Ci hai descritto un cammino pieno di sentimenti, di amicizia , quella vera che non importa se non ti senti tutti i giorni ma ci sei sempre a prescindere.
Grazie, vi abbraccio care comari, rimanete sempre cosi, genuine e sincere. :amore: :amore:
 

Ermetismo

Socio Assoc.ne PPS
Utente attivo
Utenti registrati
Si , credo proprio sia stato un Cammino "pieno ", denso di emozioni, di quelli che lasciano il segno profondamente.
Nella mia breve apparizione in Sardegna dello scorso ottobre non credo di aver conosciuto le tue comari ma a te e loro vanno le mie condoglianze per la perdita della mamma e nonna Michela.
 

guido_e_cri

Socio Assoc.ne PPS
Utente attivo
Utenti registrati
in un silenzio dissetante
dove si trovano le energie per andare avanti?...sempre?...
guardo la mia cattedrale
buon cammino bell' anima,

questa volta mi tengo la tua domanda: "dove si trovano le energie per andare avanti?...sempre?...", l'aggettivo perfetto per quel silenzio dissetante, l'aggettivo possessivo per la tua e nostra cattedrale.

buon cammino, bell'anima dici a nonna michela.
buon cammino, bell'anima, dico a te.
buon cammino, belle anime, dico a voi, comari di strada, gioia, lacrime e vita.

ti abbraccio.
sai quanto forte ti stringerei.

cri
 

minuetta

Socio Assoc.ne PPS
Utente attivo
Utenti registrati
Non è facile descrivere le sensazioni del cammino , a volte si comprendono solo quando di torna a casa.
Grazie Panu e chissà forse per capire meglio ci sarà un seguito a 3 comari in cammino. :) <3
Cetty
 

Rosita

Utente attivo
Utenti registrati
Si , credo proprio sia stato un Cammino "pieno ", denso di emozioni, di quelli che lasciano il segno profondamente.
Nella mia breve apparizione in Sardegna dello scorso ottobre non credo di aver conosciuto le tue comari ma a te e loro vanno le mie condoglianze per la perdita della mamma e nonna Michela.
Comare del mio ❤..
 

panucci

Direttivo Ass.ne
Collaboratore Ass.ne
Socio Assoc.ne PPS
Utente attivo
Utenti registrati
Oggi Rosa ha copiato tutto il thread, e l ha condiviso sul gruppo WhatsApp delle 5 comari..... Scrivendo queste parole:

Il nostro viaggio...
Attraverso occhi e cuore di Paola...
Con le varie risposte dei pellegrini...
Emozioni...tante emozioni descritte all'ottimo...ed eccellenza..grazie comari amiche...con voi è stato un pochino più semplice...
Vi adoro

E Ilaria ha risposto:

E io vado a lavorare.....in una barca piena di gente io mi isolo per un po' a leggere questa marea di messaggi..... pensieri... sentimenti e in un attimo non sono più qui ma nuovamente li...con voi ....e le emozioni mi avvolgono e piango e rido sotto gli occhiali...tanto nessuno se ne accorge!!!il filo che ci lega si tende e si allunga a seconda dei periodi ma non si rompe mai.. resiste e spero che continuerà a resistere per sempre...non si vede ma é lì e questo viaggio fatto insieme non è finito ...e solo all'inizio perché Ha aperto altre vie ...del cuore.... tutte ancora da percorrere...tutte comunque ancora insieme...
Grazieeee mille Paola
Io comunque da quel viaggio non sono mai rientrata....

Ecco.. Volevo raccontarvelo.. Ancora... Questo pezzo di vita... Questo pezzo del mio cuore... Questo pezzo di cammino, perché il cammino inizia dopo Santiago...
E noi lo sappiamo bene
 

Sardina

Membro dello Staff
Direttivo Ass.ne
Collaboratore Ass.ne
Socio Assoc.ne PPS
Utente attivo
Utenti registrati
Panuccettamia, Panuccetta del mio cuore.
Ho letto tutto d'un fiato, poi oggi ho riletto, con l'aggiunta dei messaggi.
Ci vediamo ogni tanto
Non ci vediamo per mesi
Ma sempre davanti a me sei, ho sempre quella bella sensazione di quando incontrandoci mi gridi "PAPIIIIIIIIIIIIII" che mi scalda il cuore.
Non c'ero sul cammino con le comari, ma immagino tutto, vedo te sorella più che comare, ti vedo guida e complice,
vedo le altre fidarsi e affidarsi
sento risate e tintinnìo di bicchieri,
immagino stanchezza la sera e gioia di ripartire la mattina.
Sei stata, siete state brave, siete pellegrine.
Ti vedo, ti immagino e ho voglia di un tuo abbraccio. Dovevo dirtelo.
Che la gioia sia con te sempre.
Papi :abbraccio:
 

Rosita

Utente attivo
Utenti registrati
Oggi Rosa ha copiato tutto il thread, e l ha condiviso sul gruppo WhatsApp delle 5 comari..... Scrivendo queste parole:

Il nostro viaggio...
Attraverso occhi e cuore di Paola...
Con le varie risposte dei pellegrini...
Emozioni...tante emozioni descritte all'ottimo...ed eccellenza..grazie comari amiche...con voi è stato un pochino più semplice...
Vi adoro

E Ilaria ha risposto:

E io vado a lavorare.....in una barca piena di gente io mi isolo per un po' a leggere questa marea di messaggi..... pensieri... sentimenti e in un attimo non sono più qui ma nuovamente li...con voi ....e le emozioni mi avvolgono e piango e rido sotto gli occhiali...tanto nessuno se ne accorge!!!il filo che ci lega si tende e si allunga a seconda dei periodi ma non si rompe mai.. resiste e spero che continuerà a resistere per sempre...non si vede ma é lì e questo viaggio fatto insieme non è finito ...e solo all'inizio perché Ha aperto altre vie ...del cuore.... tutte ancora da percorrere...tutte comunque ancora insieme...
Grazieeee mille Paola
Io comunque da quel viaggio non sono mai rientrata....

Ecco.. Volevo raccontarvelo.. Ancora... Questo pezzo di vita... Questo pezzo del mio cuore... Questo pezzo di cammino, perché il cammino inizia dopo Santiago...
E noi lo sappiamo bene
L'amore non è niente...noi siamo tutto...
Ta vul bé...e non pechegno
 

Similar threads

Trova un utente

Scudetto Libretto PPS

Lo scudetto da applicare sullo zaino per riconoscersi sul cammino e il libretto per prendere appunti

I libretti sono realizzati totalmente in carta riciclata e hanno misura 112 x 85 mm
La penna è di colore nero e le pagine sono a righe orizzontali

Lo scudetto è realizzato in stoffa e può essere cucito o incollato dove si desidera, non è termoadesivo.

Il costo comprende anche le spese di spedizione che variano a seconda della quantità ordinata.

Scelta oggetto
Alto