Chiudi
Ciao Ospite, benvenuto nel forum Pellegrini per Sempre
lo stai visitando nella sua parte pubblica, comunque anche da ospite puoi scrivere un argomento nel forum dedicato agli ospiti ma se vuoi interagire con gli iscritti, vedere tutti i forum della board, partecipare ai nostri raduni e tanto altro e' necessario effettuare l'iscrizione cliccando in alto su "Entra o Registrati".
Da questo link puoi anche iscriverti alla newsletter del forum. Buon Cammino
Chiudi
Solo per ricordare che abbiamo on line circa 365 album suddivisi per cammini con le Vostre foto. Se volete pubblicare le Vs. foto scrivetemi a : admin@pellegrinipersempre.it
Questo il link per visualizzare la nostra gallery
Chiudi
3a Ediz. Concorso Letterario
L'Associazione Pellegrini per Sempre bandisce
la terza edizione del concorso letterario...
Clicca qui per maggiori info

cammino del nord in solitaria

Discussione in 'Forum Ospiti' iniziata da rob90, 22 Giugno 2019.

  1. rob90

    rob90 Nuovo iscritto

    come da titolo mi piacerebbe iniziare il cammino da Bilbao, a tal proposito ho una serie di dubbi:
    avendo solo 10 giorni ferie cosa mi consigliate di fare? farmi una prima tappa quest'anno (bilbao - santander) e poi l'estate successiva proseguire (opzione che ho notato seguono diversi pellegrini) o partire da un punto più prossimo a santiago?
    sono solo, non perché lo voglia semplicemente non ho trovato nessuno, è un malus o un bonus? avete esperienze in solitaria da raccontare? :)
     
  2. Sto caricando...

    Similar Threads - cammino nord solitaria Forum Data
    Cammino del Nord o cammino primitivo? Forum Ospiti 8 Maggio 2015
    Info cammino di Santiago Forum Ospiti 8 Maggio 2019
    Consigli via Francigena, primo cammino! Forum Ospiti 14 Maggio 2018
    Cammino Inglese Forum Ospiti 30 Aprile 2018
    Cammino francese 25 aprile 2018 Forum Ospiti 28 Febbraio 2018

  3. rs250v

    rs250v Utente attivo e partecipante

    Io partirei da Irun, la parte prima di arrivare a Bilbao è molto bella
    per me essere solo è decisamente un bonus, conoscerai molta più gente la' sul cammino
    ;)
     
    A Akentos piace questo elemento.
  4. rob90

    rob90 Nuovo iscritto

    Grazie per la risposta :)
    Secondo te percorrere Irun o Bilbao - Santander in un periodo di 10 giorni è fattibile?
    Tra l'altro cosa ne pensate di questo sentiero fatto a monconi anno per anno? Non si rischia di perdere un po' l'essenza del viaggio?
     
  5. rs250v

    rs250v Utente attivo e partecipante

    si per me è fattibile, ah non è il francese ma il cammino del nord
    se non puoi fare altrimenti, anch'io faccio un pezzo ogni anno
    ;)
     
  6. rob90

    rob90 Nuovo iscritto

    Grazie rs250v
    Correggo il titolo per indicizzare correttamente chiunque voglia partecipare alla discussione
     
  7. EMMETI

    EMMETI Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Molti qui hanno fatto i loro cammini a rate. Le ferie sono quello che sono. Poi c'è la famiglia, anche lei ha bisogno del nostro tempo.
    Questo non ha impedito lunghi cammini, con la curiosità, pezzo dopo pezzo, di cosa ci aspetterà questa volta.
    Ho fatto così il cammino Podiensis e poi il Frances. Questo lungo cammino, nel tempo oltre che nello spazio, ha determinato un crescendo di emozioni, in attesa della mèta così lontana.
    Taglio minimo una settimana, che é comunque un po' pochino. Non fai in tempo ad abituare il fisico alla nuova situazione, che è ora di andare a casa.
    Goditi il tuo cammino.
    MT
     
    A Akentos piace questo elemento.
  8. Raùl

    Raùl Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    "In solitaria" non lo sarai mai a meno che tu non lo scelga di proposito.
    Pellegrini ce ne sono in quantità ed anche se decidessi di procedere da solo, davanti e dietro ai tuoi passi, vedrai sempre e comunque pellegrini.
    Si cammina comunque in compagnia, che tu lo voglia o no. :)

    riguardo all'altro quesito, parti dall'inizio e dove arrivi metti un punto.
    Il prossimo anno riprenderai il filo del discorso.
    Ci metterai tre anni ad arrivare a Santiago? Poco male: la cattedrale è lì dal 1100, credo che rimarrà al proprio posto per altri mille anni: non c'è urgenza. :)
    Buon Cammino
     
    A Akentos, Lino e Rossana e fulvia53 piace questo elemento.
  9. Irmavet

    Irmavet Utente attivo e partecipante

    Da soli è un bonus.
    Il mio compagno ed io siamo entrambi malati di cammino, ma abbiamo sempre fatto i cammini da soli, la prima volta lui il norte e io il portoghese, la seconda lui il primitivo e io il norte, arrivando lo stesso giorno a Santiago :amore: [in realtà la seconda volta ci siamo trovati a Arzua, un paio di gg prima di Santiago]
     
    A Griffo, Lino e Rossana, Akentos e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. Akentos

    Akentos Utente attivo e partecipante Socio Assoc.ne PPS

    Benvenuto Rob :)
    Il mio pensiero si allinea ai precedenti.
    Parti da Irun, non perderti la bellezza della prima parte, è mozzafiato.
    Per quanto riguarda lo spirito del Cammino, probabilmente lo hai già incontrato, in tutti i casi, credo che basti una tappa :si: sul Norte stavo per uccidere mio marito e pensa che solitamente camminavamo a km di distanza. Vai solo!
    Se vuoi posso raccontarti qualcosa dell'esperienza fatta non in solitaria. Nel 2017
    Goditi ogni momento e poi torna a raccontarci. Buon Cammino
     
  11. Julo

    Julo Utente storico e attivo

    quindi prima di diventare vegana
    ;-)
     
    A Lino e Rossana piace questo elemento.
  12. Andrea69

    Andrea69 Guest

    Ciao a tutti,
    Mi aggancio a questa discussione, vorrei fare il cammino del nord tra novembre e dicembre.
    Devo provare questa esperienza ^invernale^...che ne pensate, troverò difficoltà per dormire?
    Ho giá fatto il francese, grz. A tutti
     
  13. Edo

    Edo Admin Membro dello Staff Socio Assoc.ne PPS

    Sul francese non avresti problemi dato che gli albergue classici sono aperti ... Non tutti chiaramente, ma penso che sul Norte qualche problema a trovarli aperti potresti trovarlo.

    Fossi in te andrei su Gronze e invierei mail a tutti gli albergue chiedendo se sono aperti o meno... E se decidi di farlo non fidarti di quello che pubblicano i siti ma telefona sempre prima chiedendo se aperto e soprattutto se riscaldato.

    Edo
     

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi