Cammino del Norte, domani 13/06/2019 si parte!


Marcone698

Utente attivo e partecipante
Grazie a tutti, siamo appena arrivati a Liendo, 10 km da Laredo, oggi festeggiamo la settima tappa con il pernotto in Hostal :)
Le ultime 4 tappe le abbiamo fatte praticamente insieme ad una convention di russatori professionisti e in ultimo ma non meno importante dopo quattro cene "comunitarie" tra anoressici, Emiliano ed io abbiamo impellente bisogno di sfondarci!
Sapevo della mostra ma purtroppo siamo partiti prima del suo inizio, siete grandi, spero vada tutto bene, un saluto....

Inviato dal mio LG-K220 utilizzando Tapatalk
 

Raùl

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Domani Santoña a farvi una solenne mangiata di sardine: quelle di Santoña sono famose in tutto il mondo!!!
 

minuetta

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Quello sulla panchina che sta incollati al cellulare è mio figlio Emiliano...

Inviato dal mio LG-K220 utilizzando Tapatalk
Meravigliosa foto, fantastico Emiliano,moderno pellegrino!
Questi sono i giovani che mi piacciono.
Buon cammino a tutti e due
Cetty

Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk
 

Marcone698

Utente attivo e partecipante
Cari amici pellegrini, sono stati giorni complicati e a momenti difficili, 4 giorni fa dopo 22 km di tappa a 5 km da Santillana del Mar Emiliano ha iniziato ad accusare un dolore non fortissimo ma deciso sopra il collo del piede sinistro, arrivati abbiamo deciso di fermarci e non proseguire, la mattina dopo ho tentato inutilmente di convincerlo a prendere il bus per Comillas ed incontrarci li, purtroppo il dolore dopo pochi km è ripreso e dopo 18 km era molto forte, sorreggendolo siamo arrivati in un bar, ho prenotato una camera in un hostal a Comillas e gli ho chiamato un taxi, ci siamo ricongiunti Comillasdopo un'ora direttamente all'hostal, il giorno dopo ci siamo organizzati prenotando un altro hostal a Colombres e un taxi per Emiliano alle 11 di mattina, io sono partito alle 5.45 in modo da incontrarci più o meno a destinazione alla stessa ora, stessa cosa da Colombres a Llanes, Taxi alle 11 per Emiliano e partenza alle 5.45 per me, in questi giorni per Emiliano molto riposo, massaggi con arnica/Voltaren e stretching vario.
Oggi, dopo essermi caricato parte del contenuto dello zaino di Emiliano in modo da farlo viaggiare un po' più leggero, abbiamo fatto (lentamente) una bella tappa di una trentina di km, per lo più pianeggianti, siamo arrivati a Ribadesella, Emiliano non ha avuto problemi, intanto continuiamo con massaggi e streching ma speriamo che il pericolo sia scongiurato....

Inviato dal mio LG-K220 utilizzando Tapatalk
 

Raùl

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Tendinite!
Eh, si ... la medicina è quella: un po' di riposo, tanto ghiaccio, voltaren, un paio di Oki ed un po' di gitarelle in bus. :angel:
I massaggi invece, li eviterei: vai comunque a sollecitare il tendine infiammato.

Auguri al ragazzo di una pronta guarigione! :muscle:
 

Edo

Admin
Membro dello Staff
Socio Assoc.ne PPS
E aggiungo : BERE BERE BERE bere molto durante le tappe per evitare le tendiniti. Bere quando si sente sete è tardi...

Edo
 

Marcone698

Utente attivo e partecipante
Si, infatti, lo stresso in continuazione per farlo bere, oggi abbiamo fatto altri 30 km (lentamente) e siamo arrivati a Priesca, con il minor peso e un'andatura tranquilla Emiliano ha qualche problema solamente nelle discese molto ripide, in questi casi gli prendo letteralmente lo zaino.
Fortunatamente con la seconda tappa dopo il riposo, sembra di aver scampato il pericolo, incrociamo le dita e andiamo avanti....
A presto!

Inviato dal mio LG-K220 utilizzando Tapatalk
 

Griffo

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Ecco e mo non sfondarti tu però con due zaini o_O

Tappa riposo
Riempitevi la pancia

E si riparte assieme
 

Jackie

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Marco ed Emiliano????
Dove siete???:rolleyes::eek:
È da tanto tempo che non abbiamo notizie...ma... non è che siete già a casa e vi state gustando il meritato riposo???:);););)
 

Marcone698

Utente attivo e partecipante
Ciao pellegrini, tutto bene!
Siamo appena arrivati a Pedrouzo, siamo a 20 km da Santiago, visto che eravamo in ritardo per Finisterrae e in anticipo per Santiago, da Sobrado abbiamo deciso di fare 20km al giorno, ci siamo goduti un po più il cammino e ci siamo concessi il lusso di arrivare a Santiago in condizioni fisiche ottimali :)
In questa ultima parte a causa di albergue presi un po d'assalto ci siamo dovuti fare diverse tappe sopra i 30 km e (almeno io) ho sofferto le tappe sopra i 25 km con molto asfalto, sembra incredibile ma passavo dal dolore alle piante dei piedi su asfalto a sollievo immediato su erba/sterrato...
Sono molto contento perché con soli 2 giorni di stop e uno zaino un pochino più leggero, Emiliano è andato come un treno, la tendinite è completamente passata e tutto è andato benissimo.
Mi scuso per la mia latitanza :) , la sera dopo la doccia, il bucato (mio è di Emiliano), la spesa e la cena, mi capitava di staccare letteralmente la spina e di scambiare qualche chiacchiera con Pellegrini conosciuti qua e la..., in attesa di andare a letto (dove in un mese ho dormito poco e male hehehe).
Domani a Santiago e Domenica alle 6 di mattina aereo per l'Italia...
Mentre scrivo sto già pensando all'anno prossimo..... forse non sono normale :)

Inviato dal mio LG-K220 utilizzando Tapatalk
 

Griffo

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
un bicchiere di vino e due chiacchiere coi pellegrini, be hai fatto bene, sono le serate migliori.

Peccato per finisterre / Muxia
programmala già nel prossimo
 

Scudetto Libretto PPS

I libretti sono realizzati totalmente in carta riciclata e hanno misura 112 x 85 mm
La penna è di colore nero e le pagine sono a righe orizzontali

Lo scudetto è realizzato in stoffa e può essere cucito o incollato dove si desidera, non è termoadesivo.

Il costo comprende anche le spese di spedizione che variano a seconda della quantità ordinata.

Scelta oggetto
Alto