Chiudi
Ciao Ospite, benvenuto nel forum Pellegrini per Sempre
lo stai visitando nella sua parte pubblica, comunque anche da ospite puoi scrivere un argomento nel forum dedicato agli ospiti ma se vuoi interagire con gli iscritti, vedere tutti i forum della board, partecipare ai nostri raduni e tanto altro e' necessario effettuare l'iscrizione cliccando in alto su "Entra o Registrati".
Da questo link puoi anche iscriverti alla newsletter del forum. Buon Cammino
Chiudi
Solo per ricordare che abbiamo on line circa 365 album suddivisi per cammini con le Vostre foto. Se volete pubblicare le Vs. foto scrivetemi a : admin@pellegrinipersempre.it
Questo il link per visualizzare la nostra gallery
Chiudi
Mostra sui Cammini - Abbazia di Valvisciolo
L'Associazione Pellegrini per Sempre organizza
una mostra sui cammini all'Abbazia di Valviscolo (LT)
Clicca qui per maggiori info

La via degli dei

Discussione in 'Altri cammini' iniziata da amb14, 2 Aprile 2016.

  1. liam

    liam Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Tranquillo, anch'io avevo le scarpe basse.
    Niente paludi, ci si sporca solo un po'.
    In alcuni tratti si passa un po' fuori dal sentiero e si evitano le pozzanghere più grosse.
    Bisogna solo fare un po' più di attenzione perché diventa tutto più scivoloso.
    Prima dell'Osteria Bruciata ero così:
    P4240056.JPG
    Alla fine i pantaloni stavano in piedi da soli, ma niente di grave.
    Buon cammino :)
     
    A Martina Mer, SANDRO60, Renzo e Ivana e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. Mr.Kary

    Mr.Kary Iscritto

    Ah ok, beh si così non è poi male, spero comunque in un pò di sole, intanto che non è ancora caldissimo. Più che altro per le foto :)
     
    A liam piace questo elemento.
  3. Mr.Kary

    Mr.Kary Iscritto

    image.jpeg
    Partito sta mattina da casa alle 6, dopo aver dormito poco. Arrivato a Bologna in treno e da lì fino a Cinque Cerri perché non ho trovato da dormire altrove.
    Ho beccato tanto fango :D
     
    A Zena e maryam piace questo messaggio.
  4. maryam

    maryam Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Accipicchia, ci vuole la canoa!
     
  5. Edo

    Edo Admin Membro dello Staff Socio Assoc.ne PPS

    :eek::eek::eek::eek::eek:

    Forse un paio di stivali non avrebbero fatto male ... ma niente ferma chi è determinato.

    Edo
     
  6. SANDRO60

    SANDRO60 Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Mr.KaryMr.Kary spero che il sole asciughi tutto.....
     
  7. EMMETI

    EMMETI Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Ghette. Non pesano, salvano scarpe e calzuna dal fango. E se del caso dalla neve.
    Meditate gente meditate:p
     
  8. Mr.Kary

    Mr.Kary Iscritto

    Salve a tutti, tutto bene ed è stato stupendo. Bella gente accogliente, panorami stupendi e pace.
    E ora la Francigena tra una settimana ;)

    per chi fosse interessato ho buttato giù qualche riga in un blog, moooolto amatoriale...

    Introduzione
     
    A rosario turrisi piace questo elemento.
  9. Ago

    Ago Utente attivo

    Ciao a tutti,
    è molto tempo che non partecipo al forum, ma mi inserisco nel discorso sulla Via degli Dei che ho percorso a fine aprile di quest'anno, per accompagnare un mio amico tedesco che era in pellegrinaggio fino a Roma.
    Tutto è nato perché il mio amico pellegrino (conosciuto nel 2010 sul Camino di Santiago) è partito dalla Renania per andare a Roma.
    Nel complesso ha seguito tutto il corso del Reno (ha anche fatto tappa a casa mia a Magonza - Mainz), poi sfruttando le piste ciclabili è arrivato a Ulma, quindi ha attraversato il Tirolo austriaco, la Val Venosta e la Val d'Adige sempre su piste ciclopedonali fino a Verona. Dopo Verona è arrivata la delusione: non è riuscito ad individuare un percorso adeguato (cioè segnalato) per chi vuole andare a piedi fino a Bologna. In pratica è stato costretto a percorrere a piedi strade trafficatissime.
    Sapendo di questa sua difficoltà gli ho suggerito La Via degli Dei e lo ho raggiunto a Bologna e da qui abbiamo attraversato gli Appennini fino a Firenze.
    Confermo quanto scritto dagli altri amici, è un percorso da fare con l'asciutto, perché altrimenti si affonda nel fango argilloso. Inoltre sono frequenti i lavori forestali che "assassinano" con i trattori le mulattiere.
    Dopo Firenze ho accompagnato il mio amico fino a Siena per raggiungere la Via Francigena.
    Anche qui altre difficoltà, perché non esiste un percorso "pedonale" FI-SI.
    Per fortuna conoscevo bene la zona del Chianti dal punto di vista escursionistico e con l'aiuto di buone carte ho costruito un puzzle di sentieri CAI, per evitare le strade asfaltate che sono impraticabili a causa del traffico e della mancanza di rispetto nei confronti dei camminatori (macchine che ti sfrecciano a 50 cm di distanza!!!).
    Ritengo che sarebbe interessante individuare un collegamento "pedonale" tra Verona e Siena, cioè tra il Trentino e la Via Francigena.
    Buon Cammino,
    Ago (Magonza)
    P.S. Il mio amico pellegrino Albert è arrivato felicemente a metà maggio in Piazza San Petro :)
     
    A minuetta piace questo elemento.
  10. Martina Mer

    Martina Mer Nuovo iscritto

    Che scarpe hai usato
    Che scarpe hai usato?
     
  11. rosario turrisi

    rosario turrisi Utente attivo e partecipante

    per la via degli dei le scarpe da trial basse magari in goretex vanno più che bene.

    Saro.
     
  12. Martina Mer

    Martina Mer Nuovo iscritto

    Grazie mille Saro. Gorotex quindi. Uso sempre Ultra raptor di La Sportiva in gorotex. Ma giorni fa ho acquistato un paio non in gorotex per ultra trail sempre di La sportiva e spero di non aver sbagliato
     
  13. rosario turrisi

    rosario turrisi Utente attivo e partecipante

    non sò il periodo in cui partirai quindi quelle "normali" potrebbero andare più che bene.
    come già saprai però roda bene le tue nuove scarpe. io personalmente non parto se prima non ho fatto almeno 200 km con le mie.

    Saro.
     
  14. Martina Mer

    Martina Mer Nuovo iscritto

    Si certo le ho sempre addosso. Abitando già in montagna le uso frequentemente
     
  15. dema_1967

    dema_1967 Nuovo iscritto

    Ciao a tutti.
    Ho un cagnolina di circa 10 kg che è anzianotta e non può certo percorrere tutta la via degli dei camminando insieme a me.
    Mi domandavo se, secondo voi, è fattibile usare una sorta di passeggino (per cani) che le consenta di riposare e non affaticarsi troppo. I sentieri lo consentono?
    Grazie
     
Sto caricando...
Similar Threads - degli Forum Data
Via degli Dei, Bologna-Firenze Altri cammini 27 Marzo 2014
San Colombano e Via degli Abati a Maggio Altri cammini 6 Maggio 2013
la Via degli Abati Altri cammini 18 Gennaio 2013
Cammino degli 88 templi Altri cammini 8 Ottobre 2012
la strada degli ulivi Altri cammini 30 Dicembre 2011

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi