Notte


Mario81

Iscritto
Amici pellegrini mi sapete dire per la notte negli ostelli cosa indossate? Oltre al vestiario per il cammino avete con voi anche quello per trascorrere la notte o usate lo stesso abbigliamento che poi indossate per intraprendere la tappa il giorno successivo?
Grazie.
 

Raùl

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Stesso abbigliamento.
Fanno così più o meno tutti: pigiami in giro per ostelli non se ne vedono proprio.
 

Sardina

Administrator
Membro dello Staff
Socio Assoc.ne PPS
Mutande e maglietta che userai il giorno dopo. Pigiama? L'ho portato nel primo cammino e dopo qualche giorno è stato depositato all'ostello...
Pat
 

fulvia53

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Io abbigliamento del giorno dopo ma ho visto gente in pigiama e altri in mutande, dipende come ti senti a tuo agio.
 

Edo

Admin
Membro dello Staff
Socio Assoc.ne PPS
Sempre usato boxer e maglietta che avevo lavato il giorno prima ... Così al mattino ti infili i pantaloni e sei pronto.

Edo
 

Giovanni Carlo

Utente attivo
Concordo: solo abbigliamento che si indossano per il giorno dopo boxer e maglietta. Meno peso nello zaino !!! Anch'io mai visto pigiami o indumenti notturni negli albergue !!!
D'altronde quando sei nel tuo sacco o lenzuolo, i tappi nelle orecchie e, stanco morto tutto intorno è il "nulla"!!!!!!
Buen camino Giancarlo
 

EMMETI

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Anche io dormo con la maglietta con cui camminerò il giorno dopo. Qualcuno preferisce usarne una di cotone, che è più sano ma pesa.
Insomma, riducendo il peso, la prima cosa che salta è il pigiama, la vestaglia e le pantofole!
Nessuno ci fa caso alla gente in giro in mutande quindi se non da fastidio a te, va bene così
MT
 

Raùl

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
A me vedere l'umanità in mutande mette un po' tristezza (a meno che non sia una sfilata di "Victoria Secret" ;-) ), quindi la notte (oltre alla maglietta con cui camminerò la tappa), indosso i pantaloncini di lycra che uso per la palestra.
Pesano zero, vengono bene in un pomeriggio di sole stravaccato nel giardinetto dell'albergue, se c'è e quando li devi lavare si asciugano in un quarto d'ora.
 

Jackie

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Anch'io dormo con gli indumenti che uso il giorno dopo...unica eccezione: un paio di calze di cotone che uso solo nel sacco a pelo per la notte:)che volete sono un po' freddolosa;):):)
 

Mario81

Iscritto
Amici pellegrini mi sapete dire per la notte negli ostelli cosa indossate? Oltre al vestiario per il cammino avete con voi anche quello per trascorrere la notte o usate lo stesso abbigliamento che poi indossate per intraprendere la tappa il giorno successivo?
Grazie.
Potrebbe essere utile portarsi un piccolo lucchetto per quando si posa lo zaino negli albergues?
 

Giovanni Carlo

Utente attivo
Per il sottoscritto completamente inutile!! In tutti i cammini che ho percorso ed in tutti gli albergue in cui ho soggiornato non è MAI stato minimamente sfiorato da nessuno !! Anche quando arrivavo presto è lasciavo lo zaino in fila all'entrata per definire le precedenze, poi andavo a fare un primo giro di perlustrazione nel paese/città nessuno ha mai toccato lo zaino. Poi magari qualche pellegrino, ha avuto qual che brutta esperienza ma ti posso assicurare che sono molto pochi in considerazione del numero dei pellegrini che percorrono i vari cammini.
Giancarlo
 

EMMETI

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
No il lucchetto non serve. I valori li devi tenere comunque sempre con te, doccia compresa. Il resto non te lo ruba nessuno. A meno che tu non abbia solo magliette tecniche di lusso, ma allora è più facile uno scambio "involontario" quando sono stese ad asciugare.
Da un pellegrino esperto ho avuto in suggerimento di portare una cinghia di quelle per fissare le cose allo zaino: é molto utile per bloccare lo zaino al bordo del letto perché non caschi e ingombri meno, specie se la camerata è piena.
Buon cammino
MT
 

SANDRO60

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
ti hanno ampiamente risposto comunque maglietta per la notte ...e pantaloncini da usare la sera dopo la doccia.
 

maura

Utente attivo
Voce fuori del coro: per dormire devo stare comoda, e quindi ho sempre usato una maglietta e un paio di pantaloncini larghi di cotone leggero, da mettere via la mattina e tirare fuori per la notte successiva. Per il lucchetto penso anche io che sia inutile.
Maura
 

maryam

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Io ho sempre portato un paio di leggins che indossavo con la maglia del giorno dopo, ora li ho sostituiti con dei pantaloni in tela leggerissima comprati su una bancarella, che vengono utili anche alla sera o nei momenti di relax. Niente lucchetti, ma se sono sola, soldi e documenti con me in doccia
 

Ermetismo

Utente storico e attivo
Di zaini lucchettati ne ho visti. Sembravano gridare: "Portatemi via. Il mio generoso proprietario vi fa dono dei suoi effetti personali e in particolare: macchina fotografica, cellulare, carta di credito, PIN, CODE contante, documenti, biglietto d'aereo, mutande con stass di diamanti, testamento"
Credo che l'unico veramente motivato a mettere il lucchetto allo zaino sia Paolo quando contiene pane, salame e formaggio.:)
 

Mario81

Iscritto
Amici pellegrini mi sapete dire per la notte negli ostelli cosa indossate? Oltre al vestiario per il cammino avete con voi anche quello per trascorrere la notte o usate lo stesso abbigliamento che poi indossate per intraprendere la tappa il giorno successivo?
Grazie.
Quindi alla fine tutti siete d accordo che quando si arriva agli albergues ci si doccia e approsimativamente ci si veste già per il giorno dopo, anche se si va ad esplorare le zone circostanti si.utilizzano sempre gli stessi capi d abbigliamento. Quindi ne traggo la conclusione che il consiglio madre per questa esperienza di vita è di limitare all osso il peso dello zaino?
Amici pellegrini mi sapete dire per la notte negli ostelli cosa indossate? Oltre al vestiario per il cammino avete con voi anche quello per trascorrere la notte o usate lo stesso abbigliamento che poi indossate per intraprendere la tappa il giorno successivo?
Grazie.
 

Julo

Utente storico e attivo
consiglio madre per questa esperienza di vita è di limitare all osso il peso dello zaino?
Si. Ogni etto in meno sullo zaino è un etto in meno sulle tue gambe. E quando te lo devi portare per ore e chilometri, alla sera te ne accorgi!
Poi ci sono i talebani della leggerezza che tagliano le etichette dei capi di abbigliamento per avere qualche grammo in meno, ma questo è un altro discorso :rofl:
 

Edo

Admin
Membro dello Staff
Socio Assoc.ne PPS
Quindi alla fine tutti siete d accordo che quando si arriva agli albergues ci si doccia e approsimativamente ci si veste già per il giorno dopo, anche se si va ad esplorare le zone circostanti si.utilizzano sempre gli stessi capi d abbigliamento.
Ci si veste con l'intimo e la maglietta del giorno dopo... Per quanto riguarda i pantaloni io ne ho uno (accorciabile) solo per camminare e un altro (sempre accorciabile) per il tempo libero...

Edo
 

Scudetto Libretto PPS

I libretti sono realizzati totalmente in carta riciclata e hanno misura 112 x 85 mm
La penna è di colore nero e le pagine sono a righe orizzontali

Lo scudetto è realizzato in stoffa e può essere cucito o incollato dove si desidera, non è termoadesivo.

Il costo comprende anche le spese di spedizione che variano a seconda della quantità ordinata.

Scelta oggetto
Alto