• Ciao Ospite, benvenuto nel forum Pellegrini per Sempre
    lo stai visitando nella sua parte pubblica, comunque anche da ospite puoi scrivere un argomento nel forum dedicato agli ospiti ma se vuoi interagire con gli iscritti, vedere tutti i forum della board, partecipare ai nostri raduni e tanto altro e' necessario effettuare l'iscrizione cliccando in alto su "Registrati".
    La registrazione, oltre a quanto detto sopra, porta anche a non visualizzare alcune pubblicità come quella sottostante nelle varie risposte dei forum

Prima volta in cammino


Memmo

Nuovo iscritto
Un saluto a tutti ad Agosto 2020 vorrei per la prima volta affrontare un cammino ed avrei scelto la via francigena la tappa lucca siena essendo il mio primo cammino mi consigliate di farlo da solo o è preferibile farlo con un gruppo organizzato? Pensate che da solo possa avere problemi a trovare da dormire? Grazie a chi mi risponde
 

maryam

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Collaboratore Ass.ne
Direttivo Ass.ne
Da solo tutta la vita, senza alcun dubbio!
Quel pezzo di francigena l'ho fatto due volte, a fine dicembre e a fine aprile. È segnato bene ed ha ostelli in tutte le tappe ed anche la possibilità di spezzarne alcune.
Sulla francigena è vivamente consigliato prenotare o almeno chiamare per avvisare del tuo arrivo. Io ti suggerisco di prenotare così il problema di dormire l'hai risolto e ti godi il cammino.
Sul sito viefrancigene.org trovi l'elenco delle accoglienze con tutti i riferimenti.
Tieni presente che in estate è caldissima (i crinali esposti su strade bianche diventano un forno) quindi dovrai partire presto (o spezzare qualche tappa pere arrivare prima di cuocerti) e portarti molta acqua, per il resto non avrai problemi.
È bellissima la francigena toscana!
 

Memmo

Nuovo iscritto
Da solo tutta la vita, senza alcun dubbio!
Quel pezzo di francigena l'ho fatto due volte, a fine dicembre e a fine aprile. È segnato bene ed ha ostelli in tutte le tappe ed anche la possibilità di spezzarne alcune.
Sulla francigena è vivamente consigliato prenotare o almeno chiamare per avvisare del tuo arrivo. Io ti suggerisco di prenotare così il problema di dormire l'hai risolto e ti godi il cammino.
Sul sito viefrancigene.org trovi l'elenco delle accoglienze con tutti i riferimenti.
Tieni presente che in estate è caldissima (i crinali esposti su strade bianche diventano un forno) quindi dovrai partire presto (o spezzare qualche tappa pere arrivare prima di cuocerti) e portarti molta acqua, per il resto non avrai problemi.
È bellissima la francigena toscana!
Grazie maryam per i consigli il mio desiderio è proprio quello di farlo da solo l'unica mia preoccupazione è un incontro ravvicinato con qualche cane a cui sicuramente non starò simpatico:sudo::sudo::sudo:
 

Giovanni Carlo

Utente attivo
L'ho percorsa da Valpromaro (ottimo ostello chiedi di Eleonora) dal 26 maggio con arrivo a Roma il 13 giugno in compagnia del mio amico pellegrino Leo con il quale avevamo già percorso il portoghese da Lisbona a Santiago nel 2018. Bellissima esperienza !!! Sempre buona la segnaletica, ottimi gli ostelli tutti con donativo nel classico "spirito del pellegrino" !!! Certo che il mese di agosto per il clima non è il massimo !!! Sicuramente ad agosto troverai qualche pellegrino sul cammino ma non separarci perché i volontari che gestiscono il convento di San Francesco a San Miniato ci hanno riferito che dalla metà di luglio a settembre ci sono pochissimi pellegrini e nella maggioranza stranieri. Comunque buen camino dal pellegrino Giancarlo
 

maryam

Utente storico e attivo
Socio Assoc.ne PPS
Collaboratore Ass.ne
Direttivo Ass.ne
Io cani ne ho incontrati pochissimi, forse un paio. Non li guardavo e andavo via dritta e appena uscivo dalla loro zona, smettevano di abbaiare.
 

Irmavet

Utente attivo e partecipante
Socio Assoc.ne PPS
Non bisogna aver paura dei cani.
Basta evitare di correre, non guardarli e tirare dritto. Ovviamente meglio evitare anche di fare urli o gesti che possano apparire minacciosi al cane di turno e che potrebbe quindi giustamente agire per difendersi.
Fondamentalmente credo sia meglio aver più timore dei bipedi che dei quadrupedi ;)
 

Trova un utente

Scudetto Libretto PPS

ATTENZIONE : SPEDIZIONI SOSPESE DAL 23 NOVEMBRE AL 31 DICEMBRE

La spedizione per gli ordini effettuati in quel periodo verrà effettuata dopo il 1° gennaio

I libretti sono realizzati totalmente in carta riciclata e hanno misura 112 x 85 mm
La penna è di colore nero e le pagine sono a righe orizzontali

Lo scudetto è realizzato in stoffa e può essere cucito o incollato dove si desidera, non è termoadesivo.

Il costo comprende anche le spese di spedizione che variano a seconda della quantità ordinata.

Scelta oggetto
Alto