Chiudi
Ciao Ospite, benvenuto nel forum Pellegrini per Sempre
lo stai visitando nella sua parte pubblica, comunque anche da ospite puoi scrivere un argomento nel forum dedicato agli ospiti ma se vuoi interagire con gli iscritti, vedere tutti i forum della board, partecipare ai nostri raduni e tanto altro e' necessario effettuare l'iscrizione cliccando in alto su "Entra o Registrati".
Da questo link puoi anche iscriverti alla newsletter del forum. Buon Cammino
Chiudi
Solo per ricordare che abbiamo on line circa 365 album suddivisi per cammini con le Vostre foto. Se volete pubblicare le Vs. foto scrivetemi a : admin@pellegrinipersempre.it
Questo il link per visualizzare la nostra gallery

questa mi mancava

Discussione in 'Varie sui cammini' iniziata da Ermetismo, 30 Aprile 2019.

  1. Ermetismo

    Ermetismo Utente storico e attivo

    mi sono imbattuto in questo video e ho subito pensato alle amiche pellegrine.
    Ma può essere veramente utile o è una c.....a?:seimatto:

     
    A minuetta piace questo elemento.
  2. Sto caricando...

    Similar Threads - questa mancava Forum Data
    Provate a rispondete a questa domanda, per piacere Varie sui cammini 19 Agosto 2010

  3. Raùl

    Raùl Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Ehm ... si, li avevo già visti passare ... :si:
    Coloro che ne facevano uso, ne parlavano assai bene: evitare di sedersi in certi bagni molto sporchi, dicevano, previene un sacco di fastidi.
    Comunque in caso di bisogno, sempre a caccia di un bagno sarebbero andate: farne uso "en plein air", dietro ad una pianta, non rientrava proprio nelle opzioni e quindi, in parte, il ... "problema" rimaneva insoluto. :-o
     
    A minuetta piace questo elemento.
  4. freespirit

    freespirit Administrator Membro dello Staff Socio Assoc.ne PPS

    Non lo è affatto. Io ne faccio uso da tempo, vi pare che in tutte le strade che ho percorso ci siano sempre stati cespugli o alberi atti all'uopo? No, infatti.
    Eppoi vogliamo considerare che quando sei stanca e hai le gambe di legno non ce la fai proprio ad abbassarti con tutto lo zaino?
    E che mica sempre puoi toglierti lo zaino che non sai dove appoggiare?
    E che spesso devi calcolare i tempi tra quelli che ti camminano davanti e quelli che stanno arrivando dietro?
    E che quando piove e hai el chubasquero che se ti accucci si impantana intorno a te?
    E che a volte la fretta di abbassarti non ti fa vedere quel cespuglietto di ortica proprio lì? (a me è successo..sigh..mi sono grattata le ch..ppe per mezza giornata)
    Per i bagni sporchi, ho sempre un copriwater con me nella tracollina, ma lo uso solo per esigenze più..ehm diciamo pesanti. Per una sveltezza basta restare ad altezza di sicurezza con zaino che ti sbilancia e il resto tra i denti.
    Insomma, non avere il dispositivo naturale ma essere cresciuta con tanti maschi mi è stato utile, e una peregrina verdadera si adatta e se la sa cavare in ogni situazione.

    free
     
    A Akentos, claudia, fulvia53 e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  5. Griffo

    Griffo Utente storico Socio Assoc.ne PPS

    muoio :rofl::rofl::rofl::rofl::rofl:
     
    A freespirit e Ghirettina piace questo messaggio.
  6. Lino e Rossana

    Lino e Rossana Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Deve essere stata una intensa sensazione di piacere. :evil::evil:
     
    A freespirit e minuetta piace questo messaggio.
  7. minuetta

    minuetta Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Non conoscevo questo aggeggio ,
    Finalmente potrò anch'io fare pipi fuori dal water e sulla tavoletta dirigendo il getto a piacere , mica solo gli uomini !!!
    LO VOGLIO









    Inviato dal mio HUAWEI TAG-L01 utilizzando Tapatalk
     
    Ultima modifica: 30 Aprile 2019
    A claudia, Grazia S, freespirit e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. Sardina

    Sardina Administrator Membro dello Staff Socio Assoc.ne PPS

    No Ermanno, non è una c.....ata. io conoscevo da molti anni quel sistema, un pochino più raffinato. Una sorta di cupoletta da cui parte un tubicino lungo circa 20/25 cm. La cupoletta si fa aderire a...ehm...all'apparato e il tubicino da cui esce la pipì si indirizza nel water o per terra se si è dietro un cespuglio. Vietato dirigerlo verso i piedi!
    Esiste anche un'altra versione senza tubicino ma con al suo posto un sacchetto pieno di granuli che assorbono.
    Di questi "attrezzi" ne avevamo un conguo numero in ambulanza, peraltro mai usati.
    Pat
     
    A Jackie e minuetta piace questo messaggio.
  9. EMMETI

    EMMETI Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Bah. Sono perplessa. M
    Fin da piccola mi hanno insegnato a cavarmela comunque, una mamma che aveva avuto modo di gestirsi il cesso alla turca in cortile, prossimo al letamaio perché nulla andava sprecato.
    Il mio ribrezzo veniva tenuto a bada spiegandomi che i germi non mi sarebbero zompati addosso volando dal basso verso l'alto ma avrebbero trovato la loro via attraverso le mie mani, che andavano lavate bene con il sapone. Quindi salviette disinfettanti per le mani, quelle si dovrei avere (E di solito, confesso, non ho).
    Il problema è organizzativo, perché la pipì en plein air con lo zaino sulle spalle richiede muscoli extra large. E togliersi lo zaino è una menata.
    E poi dai, Free, le orticate passano veloci...quanto i cardi pungenti :D.
    Per non parlare delle volte che ho rischiato i formicai! Ma sbagliando si impara...
    MT
    :)
     
    A Jackie, Julo e freespirit piace questo elemento.
  10. Raùl

    Raùl Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Questa è la prima regola che imparano i mocciosi ancor prima di capire come si calcia un pallone! :D
     
  11. Julo

    Julo Utente storico e attivo

    insieme a quella di stare attenti a da che parte tira il vento!
     
  12. francafranca

    francafranca Utente attivo e partecipante Socio Assoc.ne PPS

    particolarmente importante, anzi essenziale, per i triestini
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2019
  13. Jackie

    Jackie Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Ciao Ermanno,
    quando Alessandra, che noi conosciamo bene, mi parlò di questi aggeggi che lei usa normalmente in cammino, non ci volevo credere e allora me ne sono andata a frugare un pò in internet e ho scoperto che veramente ce ne sono di vari tipi e tutti molto validi.
    Ma ormai dopo diversi cammini sono diventata una professionista delle fermate "tecniche":);).
    In ogni situazione.:p
    Zaino, poncho, acqua o neve mi fanno un baffo.:rolleyes::D
    Alberi, cespugli, muretti o pellegrini che passano, non hanno segreti per me sono bravissima a mimetizzarmi e più veloce del pit stop della ferrari.:cool:;) ( F1-Ferrari- Il pit stop più breve della storia:1.9 secondi GP del Brasile:):D:p)
    Però è rassicurante sapere che esistono e che tante donne lo usano, e mi sa che se continuerò a fare cammini potrei diventare anch'io una accanita portatrice di....boh ma come si chiamano???:eek:o_O
    Ciao
     
    A maryam e minuetta piace questo messaggio.
  14. Akentos

    Akentos Utente attivo e partecipante Socio Assoc.ne PPS

    :-)):-))
    Sei sempre avanti Free.
    Pensare che io ogni volta evito di bere per tutto il giorno, così da non doverla fare ... e poi tendinitis

    Potresti portarmene qualcuno, insieme alle credenziali la prossima volta che m accompagnerai in aeroporto :doh:

    Ecco, come si chiamano?
     
  15. Akentos

    Akentos Utente attivo e partecipante Socio Assoc.ne PPS

    Dopo averti letto, mi è passata la voglia di provarli ... non mi chiamano Cimabue per niente :sudo:
     

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi