1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
Chiudi
Ciao Ospite, benvenuto nel forum Pellegrini per Sempre
lo stai visitando nella sua parte pubblica, comunque anche da ospite puoi scrivere un argomento nel forum dedicato agli ospiti ma se vuoi interagire con gli iscritti, vedere tutti i forum della board, partecipare ai nostri raduni e tanto altro e' necessario effettuare l'iscrizione cliccando in alto su "Entra o Registrati".
Da questo link puoi anche iscriverti alla newsletter del forum. Buon Cammino
Chiudi
Solo per ricordare che abbiamo on line circa 365 album suddivisi per cammini con le Vostre foto. Se volete pubblicare le Vs. foto scrivetemi a : admin@pellegrinipersempre.it
Questo il link per visualizzare la nostra gallery

dai mulini a vento

Discussione in 'Pellegrini in cammino ...' iniziata da freespirit, 7 Settembre 2017.

  1. Stefano1951

    Stefano1951 Utente storico Socio Assoc.ne PPS

    Io quelle del Generale Inverno....

    Un beso a los dos Peregrinos e :orsetto: a todos

    :ciao::ciao:
     
    A Zena, Jackie e freespirit piace questo elemento.
  2. Renzo e Ivana

    Renzo e Ivana Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

  3. freespirit

    freespirit Administrator Membro dello Staff Socio Assoc.ne PPS

    Questa mattina alla partenza i -4 avevano disegnato per noi uno spettacolo fiabesco...
    20171206_090658.jpg
    20171206_091510.jpg
    20171206_091114.jpg
    20171206_112343.jpg
    La nebbia è rimasta fitta per tutto il giorno e il freddo pizzicava, penso che anche per i prossimi giorni sarà così.
    Buenas noches... :sonno:

    free
     
    A Fede in volo, Ghirettina, 037 e ad altre 12 persone piace questo elemento.
  4. maryam

    maryam Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Che spettacolo!

    Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk
     
  5. Griffo

    Griffo Utente attivo e partecipante



    Dedicata a voi
    Che mi avete fatto alzare stamattina con la serenità del cuore e della mente e degli occhi di bambino avidi di quello che ci sta attorno

    Buoni passi
     
    A freespirit, Jackie e Edo piace questo elemento.
  6. fulvia53

    fulvia53 Utente storico

    Sarà anche freddo ma che meraviglia la natura! Grazie che ce la fate vivere assieme a voi :orsetto::flecha::bacibaci:
     
    A claudia, freespirit, Jackie e 1 altro utente piace questo messaggio.
  7. Raùl

    Raùl Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Spettacolo fiabesco? :confused:
    Mi viene freddo solo a pensarci! :)
    ....ma voi avete tutta un'altra tempra! :muscle:
    Buen Camino, Amici carissimi!!!
     
    A Jackie, freespirit e Edo piace questo elemento.
  8. voyager

    voyager Utente attivo e partecipante

    E' la galaverna, una volta quando la nebbia non abbandonava le nostre zone per giorni e giorni era spesso presente anche da noi.... ma pensa te, non mi sarei mai immaginato di trovarla li.
     
    A freespirit, Jackie e Edo piace questo elemento.
  9. Graziella Amedeo

    Graziella Amedeo Utente storico

    La galaverna! Mi viene in mente quando da piccoli andavamo a scuola con i compagni più' grandi c'era sempre qualcuno più' dispettoso, oggi si chiamerebbero bulli, che approfittando dell'ingenuità di qualcuno gli facevano leccare le ringhiere ghiacciate ....e questi restavano li appiccicati! Ah ah ...
    Bei tempi ora a scuola si va in auto fino all'ingresso e non ci si diverte più' e noi bambini grandi per rivivere i momenti fiabeschi dell'infanzia dobbiamo andare in cammino...
     
    A Renzo e Ivana, freespirit, Jackie e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  10. Renzo e Ivana

    Renzo e Ivana Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Io stò sempre al calduccio vicina vicina...<3<3
    Ivana
     
    A Donato, Graziella Amedeo e maryam piace questo elemento.
  11. marina.fabrizio

    marina.fabrizio Utente storico Socio Assoc.ne PPS

    Meraviglioso il paesaggio ricamato dalla galaverna :).... meglio camminare svelti e non fermarsi ;)
    Marina e Fabrizio
     
    A claudia piace questo elemento.
  12. Edo

    Edo Admin Membro dello Staff Socio Assoc.ne PPS

    Arrivati a Leon... città che mi sembra non tiene in nessuna considerazione i pellegrini. Entrata alla cattedrale a prezzo pieno (6 euro) Museo idem ma con lo sconto se avevamo il biglietto di entrata in cattedrale...solo che nessuno ce lo aveva detto e lo avevamo buttato. Entrata a San Isidoro uguale con aggiunta che non puoi fare ne foto ne video.

    Non voglio entrare a gratis ma almeno un euro di sconto ai pellegrini con credenziale potevano anche farlo.

    Dopo un dovuto riposo siamo ripartiti e arrivati a Hospital de Orbigo ... tempo inclemente ...pioggia e vento con raffiche a 100 110 km orari e credo lo fossero dato che mi spostavano indietro.

    Di oggi nessuna foto perché era impossibile farne e il tratto Leon - Hospital passando per Villadangos del paramo non è che offra molti spunti fotografici.

    Un paio di foto di Leon e della cattedrale però le metto

    20171208_132213.jpg 20171208_132918.jpg 20171208_183122.jpg 20171209_113013.jpg 20171209_113021.jpg

    E l'arrivo a Hospital de Orbigo
    20171210_151706_001_01.jpg

    Domani se il tempo migliora pensiamo di arrivare ad Astorga...ma le previsioni non sono molto buone... Vederen come diciamo noi.

    Edo
     
    Ultima modifica: 10 Dicembre 2017
    A Fede in volo, Ghirettina, Stefano1951 e ad altre 12 persone piace questo elemento.
  13. Lino e Rossana

    Lino e Rossana Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Dai ragazzi, avanti ma con juicio.
     
    A freespirit piace questo elemento.
  14. Edo

    Edo Admin Membro dello Staff Socio Assoc.ne PPS

    Oggi prima di andare a dormire devo sfanculare qualcuno per sfogarmi...

    Partiamo da Hospital de Orbigo e usciti dal paesw le frecce ci mandano dritti per la campagna... le altre sono cancellate ...

    Ok ..si seguono le frecce che ti sbattono in aperta campagna ma ... guarda caso dopo poco le frecce ti direbbero di entrare nel paesino a destra perché c'è un nuovo albergue e allora diritti verso la N120..
    N120 che costeggio sino a San Justo de La Vega 4 km prima di Astorga... una palla di tracciato con vento contro e un freddo boia. Prima volta che mi fermo e indosso tutto quello che ho nello zaino.

    Nel frattempo sento Josh che si trova un giorno avanti ... ma saputo che arrivavamo a Astorga percorre all'indietro i 16 km da Santa Catalina de Somoza per rivederci. Abbracci calorosi e andiamo a cercar posto all'albergue Siervas de Maria ...unico aperto ad Astorga. Solo che noi ci accettano ma rifiutano Josh perché ha già dormito li 2 giorni prima... Inutile far presente le nostre ragioni... Non accetta Josh e allora ce ne andiamo pure noi... 16 km sino a Santa Catalina con il vento contrario e neve finissima...

    Albergue aperto El caminante a 5 euro ma ... ci dice che accenderà il riscaldamento alle 19...e sino alle 10. Nella camera sono 10 gradi e proviamo a dirgli che dovremmo farci una doccia cambiarci e riposare ...nada de nada ...anzi si incavola pure e allora io alzo la voce ma non ottengo nulla. Alle 7 e mezzo finalmente i termo sono tiepidi ma col cavolo che riscaldano un camerone in meno di 3 ore.

    Siamo pellegrini non pezzenti e se ci tratti da pezzenti mi incavolo.

    Scusatemi lo sfogo ma già ai Servas de Maria avevamo discusso chiamando pure l'ayuntamento quando nel 2014 siamo passati con Pietro.

    E non parlo de El burgo Ranero dove le chinches hanno fatto una strage di pellegrini nel giorno in cui ci abbiamo dormito anche noi... fortuna nel nostra camera. Ho visto un pellegrino spagnolo prendere lo zaino, buttarlo in un cassonetto e prendere un bus per Madrid dal tanto che era incazzato e punto dalle cimici... Dan l'hospitalero, che dovrebbe cambiar mestiere ci aveva detto che lavava e cambiava le lenzuola tutti i giorni... ma forse usava la tierra de campos come ammorbidente visto che puzzavano. ....

    20171207_073147.jpg

    Siempre ?

    Edo
     
    Ultima modifica: 11 Dicembre 2017
    A Fede in volo, Ghirettina, Raffj 55 e ad altre 11 persone piace questo elemento.
  15. maryam

    maryam Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Mi dispiace leggere queste cose, può non essere tutto perfetto, ma l'atteggiamento degli hospitaleros di cui parli è quello che mi rattrista.
    Io un'esperienza simile l'ho vissuta solo un paio di volte e se ci penso mi disturbano ancora


    Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk
     
    A freespirit piace questo elemento.
  16. Jackie

    Jackie Utente storico Socio Assoc.ne PPS

    Cavolo, quando sento queste cose mi incaxxo.
    Siamo pellegrini non siamo pezzenti, ma anche se lo fossimo non hanno il diritto di comportarsi così maleducatamente.
    Mi dispiace, immagino come può essere arrivare in un albergue freddo e con un hospitalero rompicxxxxxx.
    Forza, siete grandi ragazzi.
    Un caldo abbraccio ad Antonella
     
    A Stefano1951, Donato e freespirit piace questo elemento.
  17. Edo

    Edo Admin Membro dello Staff Socio Assoc.ne PPS

    20171211_201204.jpg E dopo 2 ore e mezza di riscaldamento acceso questa la temperatura ambiente...
    :brrr: E comunque non son di certo queste cose che mi rovinano il cammino.

    Edo
     
    A Raffj 55, Stefano1951, Jackie e ad altre 6 persone piace questo elemento.
  18. Lino e Rossana

    Lino e Rossana Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Rimango dell'idea che portarsi dietro un paio di scarponi da montagna anni 30 (quelli con la suola con i chiodi per intenderci) ha il suo perché!
    Forza ragazzi, non saranno queste incaxxature che potranno rovinarvi il cammino, e la meta è sempre più vicina.
    Un abbraccio
    Lino
     
    A freespirit piace questo elemento.
  19. freespirit

    freespirit Administrator Membro dello Staff Socio Assoc.ne PPS

    Continuo su questo argomento perché ho anche io sassolini appuntiti nelle scarpe, e tutti sappiamo come è odioso camminarci..
    Potrei tornare indietro sulla Voie d'Arles dove, a Saint Gilles, una proprietaria di ristorante pensando che essendo italiani poteva farci fessi comodamente, ci ha rifilato un menu di ciò che era avanzato a mezzogiorno e a me, che non volevo la carne di toro, ha offerto in alternativa "poisson", pesce. Solo dopo mie ripetute insistenze ha seccamente ammesso essere " quello che mangiano i bambini alla mensa scolastica". Bastoncini surgelati.
    Serviti ancora freddi all'interno.
    Siccome la vendetta è un piatto che si consuma freddo come i bastoncini, quando torno so già come fargliela pagare, e in ogni caso ho avvertito l'hospitalera che ha provveduto a riferire all'associazione.
    E una.
    Tralasciando sporadici episodi, c'è una certa hospitalera di Hornillos sulla quale pende un macigno legato ad un filo con il fiocchetto, che provvederò a sciogliere anche quello appena torno.
    Se sentirete un botto non fateci caso., sono tre scarafaggi rimasti sotto...l'hospitalera il sindaco e l'amica del ristorante che qualcuno ha sentito ridere di me dicendo "ma che vuole quella italiana".
    E due.
    Ci sarebbe poi lo scortese hospitalero del Burgo Ranero che ha spacciato per pulito un lenzuolo sporco (mi ha preso per scema..), e poi quello di Astorga che ci ha dovuto ridare i 10 euri e cancellare col bianchetto i nostri nomi. Se avesse voluto avrebbe potuto accettare Josh per una notte.
    Tre e quattro.
    Non mi faccio certo rovinare il cammino da questi episodi, ma non li dimentico.

    freechedisolitoèscordarellamanonscema
     
    A Ghirettina, Raffj 55, Stefano1951 e ad altre 8 persone piace questo elemento.
  20. Lino e Rossana

    Lino e Rossana Utente storico e attivo Socio Assoc.ne PPS

    Questi cialtroni non sanno che i PPS hanno la memoria di un elefante;)
     
    A Raffj 55, claudia e freespirit piace questo elemento.
Sto caricando...
Similar Threads - mulini vento Forum Data
Verso Santiago accompagnati dal vento dell'Oceano Pellegrini in cammino ... 10 Giugno 2014

Condividi questa Pagina